India, esplodono binari. 71 morti. E' un attentato

India, esplodono binari. 71 morti. E' un attentato

Foto di repertorio-260

NEW DELHI - Attentato nello Stato indiano del West Bengala. A seguito di un'esplosione sui binari un treno passeggeri si è scontrato con un convoglio merci. Il bilancio provvisorio parla di 71 morti ed oltre 120 feriti. La tragedia, avvenuta venerdì attorno all'1.30 ora locale, è stata rivendicata dal Gruppo filomaoista. Poco prima il ministero dell'Interno a New Delhi aveva parlato di "un atto di sabotaggio". Il ministro dell'Interno a New Delhi attende l'esito delle perizie.

 

Il gruppo terrorista che ha rivendicato la strage è chiamato "Comitato per il popolo contro la politica di atrocità". Il deragliamento e il successivo impatto sono nel distretto West Midnapore, una roccaforte maoista circa 135 chilometri a ovest di Calcutta, capoluogo del Bengala occidentale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -