India, scontro fra treni: 60 morti

India, scontro fra treni: 60 morti

Si avvicina alle 60 vittime il bilancio di un tremendo scontro fra treni avvenuto in India nella mattinata di lunedì. Stando alle prime informazioni disponibili, pare che un convoglio passeggeri si sia scontrato con un treno in sosta alla stazione di Sainthia, nello stato del Bengala Occidentale. Dirompente l'impatto tre i due veicoli, tanto da scatenare una sorta di effetto catapulta che avrebbe ‘sparato' alcuni vagoni contro un vicino ponte.

 

Il bilancio provvisorio di questa mattanza parla di almeno 56 morti ed un centinaio di feriti, tra cui alcuni gravi; ma è un bilancio ancora assolutamente provvisorio. La polizia locale, come riporta Corriere.it, spiega che i passeggeri morti tra le lamiere dei convoglio "viaggiavano nelle carrozze senza obbligo di prenotazione. Al momento non disponiamo dei loro nomi e non abbiamo informazioni essenziali per informare le famiglie".

 

Le operazioni di soccorso non si fermano, anche perché la violenza dell'impatto fa presagire che siano ancora molti i corpi incastrati tra i vagoni nel luogo in cui si è verificato il drammatico schianto. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -