Indonesia, fermato il terrorista Abu Bakar Bashir

Indonesia, fermato il terrorista Abu Bakar Bashir

Indonesia, fermato il terrorista Abu Bakar Bashir

Il fondamentalista islamico Abu Bakar Bashir è stato fermato dalle forze di sicurezza indonesiane questa mattina a Ciamis, una licalità che si trova nell'isola di Giava. Bashir era stato in passato in carcere, ma all'uscita dalla struttura ha sempre mostrato di non aver cambiato idea in merito all'offensiva anti-americana. L'uomo, che ha 72 anni, è stato accusato anche di aver pianificato attentati in Indonesia e di prepararne di ulteriori.

 

Nella sua attività terroristica, Abu Bakar Bashir ha contribuito a far crescere la Jemaah Islamiya, collegato ad Al Qaeda, la più forte delle organizzazioni estremiste nel Sud Est asoatico. Ora nei suoi progetti attuali c'è un'altra organizzazione, la Jemaah Ansharut Tauhid, scoperta in un campo d'addestramento ad Aceh, a Sumatra. Con il fermo l'Indonesia lancia un chiaro messaggio di giro di vite sul diffondersi dell'estremismo religioso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -