Infranto l'ultimo tabù: clonati embrioni umani

Infranto l'ultimo tabù: clonati embrioni umani

"Ho clonato embrioni umani". E' la confessione shock dell'andrologo statunitense di origine cipriote Panayiotis Zavos. La clonazione è stata anche filmata da un produttore di documentari, Peter Williams. Il filmato sarà trasmesso mercoledì sera in Gran Bretagna sul canale "Discovery Channel".  L'intervento è avvenuto in un laboratorio segreto, probabilmente situato in un Paese mediorientale dove la clonazione non è vietata.

 

I pazienti  (tre coppie e una donna single) provengono da Gran Bretagna, Stati Uniti e da un Paese non rivelato, probabilmente mediorientale. Zavos, dell'università del Kentucky, ostiene di aver clonato 14 embrioni umani e di aver trasferito 11 di essi nell'utero di quattro donne. Tuttavia nessuno degli embrioni trasferiti ha portato a una gravidanza effettiva.

 

Ma secondo Zavos "il bimbo clonato è destinato a nascere". "Se intensificheremo i nostri sforzi potremo avere un bimbo clonato in un anno o due, ma non so se possiamo rafforzare i nostri esperimenti. Subiamo pressioni per produrne uno clonato sano".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -