Intercettazioni, il Pdl: "Alla Camera mettiamo la fiducia"

Intercettazioni, il Pdl: "Alla Camera mettiamo la fiducia"

Intercettazioni, il Pdl: "Alla Camera mettiamo la fiducia"

ROMA - Il capogruppo del Pdl in commissione Giustizia, Massimo Corsaro, ha annunciato che sulle intercettazioni "è probabile che metteremo la fiducia". Per il leader della Lega, Umberto Bossi, "il ddl serve a far diventare l'Italia un paese normale. Le intercettazioni vengono usate indipendentemente dal processo".

 

Per Corsaro "la posizione del Pd rispetto al ddl intercettazioni è strabica e strumentale. In nessuna parte del provvedimento si parla, infatti, di blocco nei casi di mafia, terrorismo o situazioni di grave allarme sociale. Quel che si vuole è eliminare la gogna mediatica come strumento di lotta politica". Ancora in ballo la questione del carcere per i giornalisti che pubblicano intercettazioni irrilevanti ancora si discute.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -