Intercettazioni, il Pdl: "Alla Camera mettiamo la fiducia"

Intercettazioni, il Pdl: "Alla Camera mettiamo la fiducia"

Intercettazioni, il Pdl: "Alla Camera mettiamo la fiducia"

ROMA - Il capogruppo del Pdl in commissione Giustizia, Massimo Corsaro, ha annunciato che sulle intercettazioni "è probabile che metteremo la fiducia". Per il leader della Lega, Umberto Bossi, "il ddl serve a far diventare l'Italia un paese normale. Le intercettazioni vengono usate indipendentemente dal processo".

 

Per Corsaro "la posizione del Pd rispetto al ddl intercettazioni è strabica e strumentale. In nessuna parte del provvedimento si parla, infatti, di blocco nei casi di mafia, terrorismo o situazioni di grave allarme sociale. Quel che si vuole è eliminare la gogna mediatica come strumento di lotta politica". Ancora in ballo la questione del carcere per i giornalisti che pubblicano intercettazioni irrilevanti ancora si discute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -