Iran contro Usa: ''elicotteri militari troppo vicini al confine''

Iran contro Usa: ''elicotteri militari troppo vicini al confine''

TEHERAN - Prime grane per Barack Obama a poche ore dall'elezione da presidente degli Stati Uniti. Il governo di Teharan ha lanciato una dura offensiva, denunciando che gli elicotteri militari americani volano a distanza ravvicinata allo spazio aereo iraniano lungo il confine iracheno. L'Iran ha poi avvertito Washington: "ogni aggressione contro le nostre frontiere dovrà far fronte alla risposta iraniana".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le forze armate iraniane, secondo quanto reso noto dall'agenzia semi-ufficiale Fars, hanno sottolineato il "pericolo di un'aggressione ai confini iraniani" in seguito al volo ravvicinato di alcuni elicotteri statunitensi in Iraq al confine con l'Iran. Per questo motivo il governo di Teharan ha chiesto a Washington di tenere a distanza di sicurezza le rotte dei loro voli "così che non ci sia il pericolo di errori".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -