Iran, Mousavi: ''illegittimo'' il nuovo governo

Iran, Mousavi: ''illegittimo'' il nuovo governo

Iran, Mousavi: ''illegittimo'' il nuovo governo

TEHERAN - Torna all'attacco il leader dell'opposizione Mir Hossein Mousavi: il nuovo governo iraniano è "illegittimo". A 48 ore dalla decisione del Consiglio dei Guardiani che ha sancito la regolarità della riconferma di Ahmadinejad, il candidato riformista è tornato ad invocare la resistenza "per difendere i diritti della nazione", chiedendo alle autorità di liberare tutti "i figli della rivoluzione e di rimuovere le limitazioni sui siti web e sui giornali moderati".

 

Il presidente Ahmadinejad ha ribadito che la sua rielezione è "una grande vittoria per il campo anti-imperialista". Sulla questione iraniana è intervenuto anche il ministro degli Esteri Franco Frattini: "a palla è nel campo delle autorità iraniane: sta a loro fermare le violenze e dare una risposta alle offerte di dialogo, a patto che Teheran non compia violazioni di diritti assoluti e universali".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -