Iran, Netanyahu: ''il regime opprime il proprio popolo''

Iran, Netanyahu: ''il regime opprime il proprio popolo''

ROMA - "Il regime iraniano opprime il proprio popolo". Lo afferma il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, sull'attuale situazione in Iran. "Penso che qualcosa di fondamentale stia accadendo in Iran e che il mondo veda ora la vera natura del regime - ha detto - indubbiamento questo viene valutato in ogni capitale del mondo e anche a Washington".

 

Netanyahu ha evidenziato come vadano "respinte le forze che minacciano la pace" come "ad esempio l'atteggiamento aggressivo e violento dell'Iran". Sulle manifestazioni iraniane, il premier israeliano ha aggiunto: "Il coraggio del popolo iraniano per la libertà è qualcosa che merita l'acclamazione degli uomini liberi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -