Iran, sette impiccagioni nel giorno di Natale

Iran, sette impiccagioni nel giorno di Natale

Iran, sette impiccagioni nel giorno di Natale

Sei per traffico di droga, uno per violenza sessuale. In un giorno sono state bene sette le impiccagioni effettuate in Iran ai danni di altrettanti soggetti incriminati per vari reati. Esecuzioni che fanno salire a quota 167 le persone condannate a morte e private effettivamente della vita nel corso del 2010 dalle autorità della repubblica islamica del presidente Mahmoud Ahmadinejad.

 

Le esecuzioni si sono svolte sabato scorso. Quattro sono avvenute Ahwaz, nel sud-ovest del Paese, altre due a Saveh, vicino a Teheran, e una a Sari, nel nord dell'Iran.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -