Iraq, 20 morti in un attentato. 80 militari Usa uccisi in maggio

Iraq, 20 morti in un attentato. 80 militari Usa uccisi in maggio

BAGHDAD – E’ di venti morti il bilancio di un nuovo attentato suicida avvenuto in Iraq in un caffè ubicato a Mandali, una località a nord della capitale Baghdad. La notizia è stata diffusa da fonti della polizia irachena.


L'esercito Usa ha detto che nove tra soldati e Marine sono rimasti uccisi in cinque diversi attacchi in tutto l'Iraq nelle ultime 24 ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agghiacciante il bollettino del mese di maggio per le truppe americane: 80 morti in appena 23 giorni. Dall’inizio dell’invasione dell’Iraq, invece, i caduti americani sono stati 3.431.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -