Iraq, in manette ex direttore di un carcere Usa

Iraq, in manette ex direttore di un carcere Usa

BAGHDAD – Il tenente colonnello William Steele è stato arrestato in Iraq con l’accusa di “intelligenze con il nemico”. Steele era comandante di Camp Cropper, un carcere speciale americano situato alle porte di Baghdad.


Secondo quanto si è appreso, il direttore della prigione Usa è finito sotto inchiesta per via di una relazione avuta con una traduttrice e con un'altra donna irachena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comandante americano è stato arrestato dalla polizia militare statunitense ed ora è detenuto in isolamento in un carcere del Kuwait. In base all'articolo 32 del codice penale militare di guerra Usa, l'ufficiale dovra' comparire davanti a una commissione di superiori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -