Iraq: prima bocciatura per il piano di Bush

Iraq: prima bocciatura per il piano di Bush

WASHINGTON – Prima bocciatura per il piano di George Bush sull’Iraq. E’ arrivata dalla commissione Affari Esteri del Senato americano, che ha votato una risoluzione che respinge il piano del presidente.


Il documento approvato con 12 voti favorevoli e 9 contrari, esprime una forte contrarietà all’intenzione di Bush di inviare a Baghdad altri 21mila soldati americani. Tra i voti contrari anche quello di un senatore repubblicano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo punto la risoluzione dovrà passare al vaglio dell’assemblea plenaria del senato, che dovrebbe esaminarla la prossima settimana. Improbabile un ribaltamento del voto visti i ‘mal di pancia’ all’interno dei Repubblicani e la maggioranza dei Democratici in aula.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -