Iraq, truppe Usa uccidono braccio destro di Al Sadr

Iraq, truppe Usa uccidono braccio destro di Al Sadr

Baghdad, 27 dic. - (Adnkronos/Xin) - Le truppe americane hanno ucciso oggi in Iraq uno degli uomini piu' vicini al leader radicale sciita Moqtada al Sadr.

Lo hanno reso noto fonti militari e dell'ufficio dello stesso al Sadr, secondo cui Sahib al-Ameri, capo della fondazione Shahid Allah legata al movimento dell'imam sciita, e' stato ucciso a seguito di un raid nella sua abitazione in una citta' nei ptessi di Najaf.

Il comando statunitense ha precisato che l'uomo e' stato colpito mentre tentava di fuggire attraverso il tetto della sua casa, dopo aver puntato un fucile contro un soldato iracheno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -