Israele allenta il blocco su Gaza

Israele allenta il blocco su Gaza

Israele allenta il blocco su Gaza

E' ufficiale: Israele allenterà il blocco su Gaza. Il gabinetto di sicurezza ha deciso di consentire che una lista maggiore di beni entrino nell'enclave palestinese controllata da Hamas. Dovrebbe però restare in vigore il blocco navale della Striscia. Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha spiegato che Israele "liberalizzerà il sistema con cui i beni civili entreranno a Gaza ampliando il flusso di materiali per progetti civili che sono la supervisione internazionale".

 

La "lista nera" comprende un centinaio di prodotti o materiali vietati, perché utilizzabili a "fini militari", mentre tutte le altre merci dovrebbero poter entrare nella striscia. Israele dovrebbe dare anche il via libera, atteso da mesi, ad alcuni progetti dell'Onu per la costruzione di scuole e altri edifici da destinare ai rifugiati palestinesi. I materiali di costruzione come tubature, non possono essere introdotti nella striscia perché, secondo Israele, potrebbero servire a fabbricare razzi. Stessa sorte per cemento e ghiaia in quanto potrebbero essere utilizzati da Hamas per costruire "bunker".

 

In cambio dell'allentamento di un embargo durato quattro anni lo Stato ebraico ha chiesto alla comunità internazionale "di lavorare per l'immediato rilascio di Gilad Shalit" il soldato israeliano nelle mani di Hamas dal giugno 2006. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -