Israele, ex presidente Katsav colpevole di due casi di stupro

Israele, ex presidente Katsav colpevole di due casi di stupro

Israele, ex presidente Katsav colpevole di due casi di stupro

L'ex presidente israeliano da Moshe Katsav è ritenuto colpevole di due casi di stupro. La sentenza è stata emessa dal tribunale di Tel Aviv. Il processo era cominciato nel maggio del 2009 ed è arrivato in questi giorni alla sentenza.

 

Katsav è  accusato di stupro e molestie sessuali ai danni una collaboratrcie quando ricopriva il ruolo di ministro del Turismo negli anni Novanta, e di molestie sessuali ai danni di due collaboratrici quando invece era presidente, nel 2003 e nel 2005.

 

L'intero procedimento giudiziario si era svolto a porte chiuse, probabilmente anche per non destare imbarazzo. Di fronte alla pressanti proteste dei media, la sentenza è stata letta in seduta pubblica. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -