Istanbul, esplode deposito di fuochi d'artificio: 17 morti

Istanbul, esplode deposito di fuochi d'artificio: 17 morti

ISTANBUL – E’ di diciassette morti il bilancio provvisorio di una violenta esplosione avvenuta giovedì mattina a Istanbul in uno stabilmento tessile nel quartiere industriale di Davutpasa. La notizia è stata resa nota dal governatore della città, Muammer Guler, affermando che vi sono anche oltre quaranta feriti, tre dei quali in gravi condizioni. Sotto le macerie di un edificio di cinque piani vi sono ancora decine di dispersi. Danneggiati altri palazzi nelle vicinanze.

A quanto pare ad originare la tragedia è stato un deposito illegale di fuochi artificiali che si trovava all’interno dell’edificio parzialmente crollato. Esclusa l’ipotesi che il deposito fosse collegato ad attività terroristiche.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -