Istanbul, ucciso il giornalista Hrant Dink

Istanbul, ucciso il giornalista Hrant Dink

ISTANBUL - Il direttore della rivista Agos, l'armeno Hrant Dink, è stato freddato con un colpo di pistola. Il giornalista conviveva da tempo con le minacce dei nazionalisti che lo aveva minacciato di tradimento in quanto traditore della patria.

L'uomo era indagato per aver violato l'articolo 301 del codice penale per aver parlato del genocidio armeno del 1915.

Ad uccidere Dink, secondo quanto ha riferito la Cnn Turca, sarebbero stati tra colpi di pistoli esplosi da un 19enne mentre stava facendo ingresso alla redazione del giornale. L'agguato, al momento, non è stato ancora rivendicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -