Kenya, 76enne italiano ucciso a coltellate

Kenya, 76enne italiano ucciso a coltellate

Un 76enne di nazionalità italiana, E.D. le sue iniziali, è stato trovato ucciso a Malindi, in Kenya, con almeno tre coltellate al petto e alla pancia, che sono state sferrate con tre coltelli differenti. L’uomo viveva in una villa lungo la strada che collega Malindi a Lamu con una donna sposata alcuni mesi fa con rito islamico, tratta in arresto dopo aver raccontato alla locale polizia.

Amina Dhalla, questo il nome della coniuge, ha infatti raccontato di un fantomatico blitz di tre sicari nella propria abitazione, sostenendo avevano portato via i telefoni cellulari, trovati però in casa.

Recentemente, secondo le testimonianze dei vicini di casa, i rapporti tra i due non erano più idilliaci. Le indagini proseguono per fare luce su come l’italiano sia stato ucciso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -