Kosovo, l'Onu: ''L'indipendenza non viola la legge''

Kosovo, l'Onu: ''L'indipendenza non viola la legge''

La proclamazione dell'indipendenza del Kosovo non è un atto contrario al diritto internazionale. E' quanto ha affermato la Corte di giustizia dell'Onu nel parere consultivo pronunciato all'Aja. "La legge generale internazionale non contiene proibizioni all'indipendenza. Di conseguenza la dichiarazione di indipendenza del Kosovo non ha violato la legge generale internazionale", ha dichiarato il presidente della Corte di giustizia dell'Aja.

Dopo un tale verdetto "ci aspettiamo che la Serbia venga verso di noi per discussioni", ha commentato il ministro degli Esteri del Kosovo, Skender Hyseni. "Non lo riconosceremo mai", ha dichiarato duramente il ministro degli Esteri della Serbia, Vuk Jeremic, secondo il quale i giochi non possono dirsi chiusi, perché "la questione è politica" e ora "la parola passa all'Assemblea generale dell'Onu", in settembre.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -