L'Idv denuncia: "Calderoli ha abolito un reato per salvare 36 leghisti''

L'Idv denuncia: "Calderoli ha abolito un reato per salvare 36 leghisti''

L'Idv denuncia: "Calderoli ha abolito un reato per salvare 36 leghisti''

ROMA - L'Italia dei Valori ha presentato una mozione di sfiducia per il ministro della Semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, che, ha denunciato il leader Antonio Di Pietro, ha reso false comunicazioni al Parlamento e al popolo italiano sulla norma che depenalizza i gruppi militari e paramilitari di stampo politico. Ha ottenuto il proscioglimento di 36 militanti leghisti - ha aggiunto l'ex pm - con un ricatto politico al Governo e al Presidente del Consiglio".

 

"E' una vera 'porcata ministeriale' - ha tuonato Massimo Donadi, che ha annunciato anche la presentazione di un esposto alla magistratura -, Calderoli ha mentito al Parlamento e agli italiani in diretta tv durante il question time alla Camera ed è probabilmente lui la 'manina' o l'ispiratore della manina che ha inserito il provvedimento nel testo pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e che poi ha bloccato la rettifica che era stata proposta dal ministero della Difesa".

Secondo il vicepresidente della Camera e presidente dell'assemblea nazionale del Pd Rosy Bindi, "se il ministro Calderoli non è in grado di smentire quanto denunciato dall'Italia dei Valori nella conferenza stampa, vorremmo almeno sapere cosa pensa il presidente del Consiglio di un ministro che inganna il Parlamento su un fatto così grave".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -