L'invito di Napolitano: più soldi per la ricerca

L'invito di Napolitano: più soldi per la ricerca

ROMA – Più risorse per la ricerca. L’appello, l’ennesimo, arriva dalla voce più autorevole: quella del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il Capo dello Stato, durante la visita all'European Brain Research Institute, centro per lo studio del sistema nervoso centrale presieduto dal premio Nobel Rita Levi Montalcini.


“Il bilancio dello Stato deve più aprirsi a queste esigenze - ha detto Napolitano -. Dobbiamo comprendere che ci si gioca il futuro del Paese”. Napolitano ha poi osservato come “in questi laboratori ci sono presenze pubbliche e private, c'è quindi una sinergia che, quando si realizza, dà grandi frutti. C'è multidisciplinarietà, ci sono ricerche molto avanzate. Ci sono tanti giovani, tante energie fresche, vive. Molte ragazze, molte donne animante da grande passione. Quindi bisogna investire di più nella ricerca”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A distanza di un paio d’anni dall’inaugurazione, Rita Levi Montalcini ha manifestato grande gioia nel vedere “un sogno che si realizza''. ''Alla fine della mia carriera ho potuto ricevere qui il presidente Napolitano – ha aggiunto -. Alla fine della mia lunghissima carriera, un secolo quasi, si realizza il sogno di vedere in Italia un centro nel quale ci sia possibilità di fare ricerca senza dovere emigrare all'estero''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -