La giunta della Camera dice sì all'arresto di Cosentino

Via libera della giunta per le autorizzazioni alla Camera all'arresto del deputato Nicola Cosentino, responsabile del Pdl in Campania e accusato di essere il referente politico nazionale per il clan dei Casalesi

Via libera della giunta per le autorizzazioni alla Camera all'arresto del deputato Nicola Cosentino, responsabile del Pdl in Campania e accusato di essere il referente politico nazionale per il clan dei Casalesi. 11 deputati hanno votato contro la relazione di Maurizio Paniz che proponeva il 'no' all'arresto di Nicola Cosentino, mentre in 10 hanno votato 'si'.

Il pronunciamento della Camera è previsto per giovedì prossimo, quando l'Aula di Montecitorio dovrà esprimersi sul provvedimento giudiziario nei confronti dell'esponente del partito di Berlusconi. Stando alle previsioni, il verdetto che verrà emesso dovrebbe essere dello stesso segno.

A determinare il capovolgimento di fronte anche il cambio di atteggiamento della Lega Nord, che anzichè votare contro l'arresto di Cosentino come fece in altre occasioni, questa volta si è schierata con chi è favorevole all'arresto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -