La Russa voleva portare Belen, Morandi e la Canalis in Afghanistan

La Russa voleva portare Belen, Morandi e la Canalis in Afghanistan

La Russa voleva portare Belen, Morandi e la Canalis in Afghanistan

ROMA - Un'anticipazione del Festival di Sanremo in Afghanistan con Gianni Morandi, Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis. Ma il progetto sarebbe saltato dopo l'uccisione del caporalmaggiore Matteo Miotto. E' quanto ha riportato "Il Secolo XIX". L'idea, ha scritto il quotidiano genovese, sarebbe venuta a Ignazio La Russa, intorno al 20 dicembre. Il ministro della Difesa avrebbe avuto in gran segreto un colloquio telefonico con la Canalis.

 

L'invito sarebbe stato rivolto anche a Morandi e alla Rodriguez. Tutti avevano accettato, ha scritto il giornale. Ma il tentativi di allietare la Befana dei militari italiani, di stanza tra Herat e il Gulistan, è poi saltata dopo la morte del caporalmaggiore degli alpini, arrivata nell'ultimo giorno del 2010.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -