La Spagna volta pagina: Rajoy e il Partito popolare trionfano alle elezioni

La Spagna volta pagina: Rajoy e il Partito popolare trionfano alle elezioni

La Spagna volta pagina: Rajoy e il Partito popolare trionfano alle elezioni

Trionfo di Mariano Rajoy e del Partito Popolare alle elezioni politiche in Spagna per scegliere il dopo-Zapatero. Il candidato di centrodestra si è imposto nettamente con una ampia maggioranza che lo ha fatto prevalere sul rivale del Partito socialista spagnolo (Psoe), Alfredo Rubalcaba. Duramente punita dagli elettori, quindi, l'incapacità del precedente governo socialista di gestire la crisi economica e affrontare le emergenze. Rayoj ha ottenuto il 44,6% dei consensi contro il 28,7% del rivale. 


Per il nuovo premier la sfida ora è difficile e delicata, perché come ha lui stesso ammesso, questa è la fase "più delicata che il Paese abbia conosciuto negli ultimi 30 anni. Abbiamo davanti a noi un compito immenso: non ci saranno miracoli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"La voce della Spagna deve essere di nuovo rispettata a Bruxelles e Francoforte - ha detto il neo premier spagnolo, che si insedierà definitivamente entro un mese -. Smetteremo di essere parte del problema e diventeremo parte della soluzione". Un discorso simile a quello che potrebbe essere fatto per l'Italia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -