Lega Nord, no di Maroni a Monti: "Noi staremo all'opposizione"

Lega Nord, no di Maroni a Monti: "Noi staremo all'opposizione"

Lega Nord, no di Maroni a Monti: "Noi staremo all'opposizione"

La Lega Nord dice no ad un governo di unità nazionale guidato da Mario Monti. Quindi resterà all'opposizione assieme probabilmente all'Italia dei valori, che pare essersi posizionata sulla stessa linea del Carroccio. Ad esprimere la posizione dei ‘padani' è il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, che sulla scia di questa crisi politica pare aver ritrovato l'unità con il leader Umberto Bossi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La posizione del Carroccio è chiara - ha detto Maroni -: si deve andare alle urne perchè il popolo sovrano possa decidere cosa si deve fare. Se Napolitano darà l'incarico di formare il governo a qualcuno, come Mario Monti, che non fa parte della maggioranza uscita vittoriosa dalle elezioni del 2008, la Lega non lo sosterrà e passerà all'opposizione". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -