Legge elettorale, l'Unione si divide

Legge elettorale, l'Unione si divide

ROMA – Ancora polemiche e frizioni nel centrosinistra sulla riforma della Legge elettorale. Dopo l’avvertimento di Clemente Mastella, leader dell’Udeur, che ha minacciato la crisi di governo in caso di referendum, arrivano i distinguo dello Sdi.


La formazione politica guidata da Enrico Boselli, con il capogruppo alla Camera Roberto Villetti: “Il clima è tale che difficilmente si riuscirà a fare la riforma della legge elettorale, probabilmente si andrà al referendum e l'Ulivo, cioè Ds e Margherita, lavora consapevolmente o inconsapevolmente per una crisi di governo”.


Villetti ha parlato al termine dell'incontro con Romano Prodi e Vannino Chiti a Palazzo Chigi. Sulle legge elettorale il Professore proprio ieri aveva chiesto tempo, ma ribadito la volontà di procedere spedito, secondo quanto richiesto pochi giorni fa dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.


Nel centrosinistra ad essere contrari al referendum sono anche i tre partiti della sinistra radicale, l’Udeur e l’Italia dei valori. Tra Ds e Dl, invece, c’è che la pensa diversamente. "La Margherita - si legge in un comunicato dell'Ufficio di presidenza - predilige un sistema maggioritario a due turni basato su collegi elettorali uninominali". Tuttavia, afferma il partito di Rutelli, c’è la consapevolezza “che il dovere di trovare una larga convergenza parlamentare, imporrà una sintesi alta nell'interesse generale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Udeur è letteralmente insorta annunciando di non voler più partecipare alle riunioni del centrosinistra. Intanto oggi (giovedì) il presidente del Consiglio, Romano Prodi, ha concluso il suo giro di incontri con i partiti di maggioranza e opposizioni sul tema della riforma della legge elettorale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -