Legge elettorale, referendum indetto per il 18 maggio

Legge elettorale, referendum indetto per il 18 maggio

18 maggio. E’ la data decisa dal Consiglio dei ministri per il referendum sulla legge elettorale dopo che la Corte Costituzionale lo aveva dichiarato ammissibile Vannino Chiti, ministro per i Rapporti con il Parlamento, ha precisato che si è trattato di un anno dovuto.


La data è legata allo scioglimento delle Camere. Qualora il capo dello Stato decidesse di sciogliere le Camere, la consultazione slitterebbe di un anno, in un periodo compreso tra il 15 aprile ed il 15 giugno 2009.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -