Libano, preparavano attentati contro forze Onu: dieci arresti

Libano, preparavano attentati contro forze Onu: dieci arresti

BEIRUT - Preparavano attentati contro le forze dell'Onu schierate nel sud del Libano. I servizi di sicurezza dell'esercito libanese hanno sgominato una cellula terroristica, arrestato dieci persone di diverse nazionalità arabe. La rete smantellata aveva la funzione di creare cellule terroristiche incaricate di pianificare il monitoraggio delle forze Unifil e dell'esercito libanese, in vista di operazioni terroristiche contro di essi.

 

Fino ad oggi, dalla creazione del contingente di Unifil-2, seguita al conflitto dell'estate 2006 tra Israele e il movimento sciita Hezbollah, sono stati compiuti tre attentati contro i caschi blu. Il più sanguinoso è stato messo a segno il 24 giugno 2007, nel quale persero la vita sei soldati del contingente spagnolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -