Libia, Berlusconi apre alla mozione della Lega: ''Condivisibile''

Libia, Berlusconi apre alla mozione della Lega: ''Condivisibile''

Libia, Berlusconi apre alla mozione della Lega: ''Condivisibile''

ROMA - Il premier Silvio Berlusconi apre alla mozione della Lega sulla partecipazione dell'Italia ai bombardamenti sulla Libia: "può esser condivisa. Non credo che si saranno difficoltà per il governo".  Il Cavaliere, conversando con i giornalisti all'esterno del palazzo di Giustizia di Milano, dove ha preso parte al processo Mediatrade, ha sottolineato che il Carroccio "è una componente essenziale della coalizione". Sulla mozione: "E' una presa di posizione ragionevole".

 

La Lega ha chiesto di fissare un termine preciso come prevede la propria mozione, mentre il Pdl ritiene impossibile esaudire questa richiesta in quanto la decisione spetterebbe in sede internazionale alla Nato. L'ipotesi più accreditata è che il Pdl proponga alla Lega un emendamento alla mozione che preveda la convocazione periodica del Parlamento o delle commissioni congiunte esteri e difesa per valutare lo stato della missione e confermare la linea del governo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -