Libia, Calderoli attacca La Russa: "Sei ministro della Difesa, non della Guerra"

Libia, Calderoli attacca La Russa: "Sei ministro della Difesa, non della Guerra"

Libia, Calderoli attacca La Russa: "Sei ministro della Difesa, non della Guerra"

La partecipazione dell'Italia alla missione in Libia, crea non poche tensioni all'interno del Governo. Tensioni che riguardano soprattutto la presenza della Lega Nord all'interno dell'Esecutivo, che si fa sempre più ingombrante sui temi di politica estera. Il ministro per la semplificazione legislativa, Roberto Calderoli, non ha esitato a punzecchiare il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, molto attivo in queste ore, ricordandogli di essere "il ministro della Difesa, non della Guerra".

 

"L'Italia aveva una sola scelta", ha spiegato lo stesso La Russa rispondendo indirettamente al Carroccio prima di entrare nel consiglio dei minsitri straordinario di lunedì, ovvero quella di aderire alla coalizione internazionale, e questa scelta è stata fatta "senza nessun entusiasmo, perché non c'è mai entusiasmo nell'usare le armi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -