Libia, la Nato: ''Il regno del terrore di Gheddafi sta finendo''

Libia, la Nato: ''Il regno del terrore di Gheddafi sta finendo''

Libia, la Nato: ''Il regno del terrore di Gheddafi sta finendo''

ROMA - Il "regno del terrore di Muammar Gheddafi sta finendo". Lo ha garantito il segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen, secondo il quale l'azione militare della Nato in Libia ha prodotto "significativi progressi" e che sta raggiungendo gli obiettivi prefissati. Gheddafi, ha continuato Rasmussen, "è sempre di più isolato in patria e all'estero. Anche quelli che erano più vicini a lui se ne stanno andando, fanno defezione o stanno disertando".

 

Qualora Gheddafi dovesse comparire davanti alla Corte penale internazionale all'Aja l'ex ministro degli Esteri e avvocato francese, Roland Dumas e l'avvocato Jacques Vergès si sono infatti detti disposti a rappresentarlo, se necessario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -