Libia, La Russa: ''Aerei pronti a bombardare''. La Lega: ''Leali col governoi''

Libia, La Russa: ''Aerei pronti a bombardare''. La Lega: ''Leali col governoi''

Libia, La Russa: ''Aerei pronti a bombardare''. La Lega: ''Leali col governoi''

ROMA - Sono otto i caccia italiani che saranno impegnati nei bombardamenti mirati sulla Libia. Lo ha annunciato il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, annunciando che partiranno "a giorni" alla volta di Bengasi i dieci istruttori delle nostre forze armate che completeranno così l'impegno italiano a difesa della popolazione civile libica. "E' assolutamente necessario mantenere una forte pressione su Gheddafi anche attraverso una credibile azione militare", ha aggiunto.

 

Il ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha affermato che l'arsenale militare di Gheddafi è stato "ridotto di oltre un terzo" in seguito alle operazioni aeree della Nato, che hanno "smantellato l'aeronautica militare" libica. Gli attacchi delle milizie del Rais si caratterizzano per una "vera e propria escalation di violenze", ha aggiunto Frattini, che ha parlato di "emergenza umanitaria di proporzioni gravi e crescenti", di "strage che non possiamo ignorare".

 

"Da parte di Gheddafi c'è desiderio di vendetta nei confronti della popolazione - ha continuato il titolare della Farnesina -. E noi da amici del popolo libico non possiamo voltare il capo da un'altra parte".  La crisi libica ha diviso Lega e Pdl, ma poi il partito di Umberto Bossi ha ricucito pur restando molto freddo: "Noi siamo nel governo e nella maggioranza", ha spiegato il capogruppo del Carroccio alla Camera, Marco Reguzzoni, spazzando quelle che ha defintio "speculazioni di tipo politico".

 

"L'Italia dei Valori ha presentato una mozione per chiedere al governo di venire a riferire in Aula sulla natura della missione italiana in Libia. Non è possibile continuare ad impiegare i nostri militari senza una verifica parlamentare tramite il voto dell'assemblea", hanno affermato i parlamentari del partito di Antonio Di Pietro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -