Libia, manifestazioni anti-Gheddafi a Bengasi: scontri e feriti

Libia, manifestazioni anti-Gheddafi a Bengasi: scontri e feriti

Libia, manifestazioni anti-Gheddafi a Bengasi: scontri e feriti

Clima incandescente in Libia, dove sono scoppiate una serie di sommosse popolari contro il regime del colonnello Gheddafi. Scontri pesanti che a Bengasi hanno portato anche al ferimento di 14 persone. Contestualmente alle proteste, diffuse in tutto il paese, si stanno verificando anche manifestazioni di sostegno al governo in carica in varie parti del paese, secondo quanto riferiscono i media locali. Giovedì, invece, si dovrebbe tenere una grande manifestazione di dimensione nazionale a sostegno del leader libico.

 

Forze di polizia avrebbero disperso con l'utilizzo anche delle maniere forti, alcuni manifestanti che a Bengasi si erano radunati. Si tratterebbe di amiliari di detenuti uccisi in una sparatoria nel 1996 nel carcere di Abu Slim, a Tripoli, che chiedevano a gran voce la liberazione del loro coordinatore, arrestato per ragioni non ben precisate.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -