Libia, ribelli in ritirata. Avanzano le truppe di Gheddafi

Libia, ribelli in ritirata. Avanzano le truppe di Gheddafi

Libia, ribelli in ritirata. Avanzano le truppe di Gheddafi

TRIPOLI - I guerriglieri dell'opposizione hanno perso il controllo del villaggio di al Bisher, fra Uqaylah (più a ovest) e Brega. Decine di ribelli hanno iniziato la ritirata dopo nuovi violenti bombardamenti dei miliziani fedeli a Muammar Gheddafi. Sabato il braccio armato del movimento "17 febbraio" aveva già abbandonato Uqaylah, ormai nelle mani del rais, alla volta di Brega. I rivoltosi hanno annunciato che mantengono il controllo sulla città di Misurata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo il governo degli Stati Uniti ha diffuso un comunicato in cui accoglie con favore la richiesta della Lega araba al Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite per l'istituzione di una 'no fly zone' sulla Libia'. Per la Casa Bianca si tratta di un "passo importante" per aumentare la pressione internazionale sul regime di Gheddafi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -