Libia, si combatte a Brega e Yafran. Bombardamenti su Misurata

Libia, si combatte a Brega e Yafran. Bombardamenti su Misurata

Libia, si combatte a Brega e Yafran. Bombardamenti su Misurata

ROMA - Continuano i bombardamenti delle forze fedeli a Muammar Gheddafi nella città ribelle di Misurata. Sono ripresi i combattimenti a Marsa el Brega, terminal petrolifero a sud di Bengasi che i ribelli libici affermano di aver già riconquistato, mentre le forze del rais avrebbero bersagliato con l'artiglieria una città a sud di Tripoli. Secondo fonti mediche sono circa 160 le persone rimaste uccise solo nell'ultima settimana nel corso degli scontri tra insorti e lealisti.

 

Secondo testimoni le forze governative avrebbero bombardato anche Yafran, una cittadina circa 100 km a sudovest di Tripoli: 2 i morti e 4 i feriti. Il vice ministro degli Esteri libico Abdelati Obeidi ha detto domenica al premier greco Giorgio Papandreou che la Libia vuole la fine dei combattimenti del Paese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -