Lo sfogo di Frattini: "I fascisti vogliono mandare tutto all'aria"

Lo sfogo di Frattini: "I fascisti vogliono mandare tutto all'aria"

Lo sfogo di Frattini: "I fascisti vogliono mandare tutto all'aria"

"È bastato che crollasse tutto che questi fascisti sono tornati fuori: già ci hanno fatto rompere con Fini, e adesso provano di nuovo a mandare tutto all'aria...". E' il duro sfogo di Franco Frattini, ministro degli Esteri ed esponente di spicco del Pdl, che in queste ore sta lavorando assieme a coloro i quali sono convinti che il partito di Berlusconi debba far parte del governo di larghe intese che questo momento deve salvare l'Italia con Mario Monti alla guida.

 

Lo sfogo è stato riportato dall'agenzia Dire e ripreso da tutti i principali quotidiani italiani. Secondo le ricostruzioni giornalistiche, nel Pdl a volere subito le elezioni sarebbero proprio quelli che provengono da An, capeggiati dal ministro dei Trasporti Altero Matteoli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto avrebbe detto Frattini, gli ex An "non vogliono un governo tecnico, ma io mi opporrò in ogni modo: che pensano che si può sfasciare l'Italia per il loro comodo?". L'ufficio stampa del ministro ha smentito, mentre nel frattempo il ministro Ignazio La Russa ha replicato: "Frattini? Frattini chi, il militante del ManifestoLo ?".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -