Londra, stupro: nei guai calciatore Jonny Evans

Londra, stupro: nei guai calciatore Jonny Evans

LONDRA – Il 19enne difensore del Manchester United, Jonny Evans, è accusato di violenza sessuale ai danni di una ragazza. L’episodio si sarebbe verificato durante il party di Natale organizzato dai giocatori dei Red Devils al 'Great John Street Hotel'. Evans, secondo quanto riferisce il tabloid 'The Sun', si è presentato spontaneamente alla polizia nella serata di martedì.

Il giocatore era appena rientrato da un viaggio a Monaco, dove si era recato con un parente. Evans, nazionale nord-irlandese, è ancora trattenuto in custodia e sarà interrogato nelle prossime ore. La presunta vittima, intanto, verrà ascoltata nuovamente mercoledì dagli investigatori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -