Maggioranza ko alla Camera, Maroni: ''Federalismo a rischio''

Maggioranza ko alla Camera, Maroni: ''Federalismo a rischio''

Maggioranza ko alla Camera, Maroni: ''Federalismo a rischio''

ROMA - Maggioranza ko alla Camera per la seconda volta in due settimane. Il governo è andato sotto su un proprio emendamento alla ratifica delle modifiche al Trattato dell'Unione europea che assegna all'Italia un seggio supplementare del Parlamento europeo all'Italia. Sull'emendamento, bocciato a scrutinio segreto con 290 no, 251 sì e un astenuto, il governo si era rimesso all'Aula. Determinante è stato il voto dei deputati di Fli, allineato con quelli di Pd, Idv e Udc.

 

Lo stop ha lasciato sconfortato il ministro dell'Interno: "Non so neanche se arriveremo a fare il decreto di fine anno" sul federalismo, ha affermato Roberto Maroni. "Non so neanche cosa succederà il 14 dicembre", ha affermato rivolto ai sindaci lombardi, riuniti a Milano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -