Maltempo in Florida, la navetta spaziale Atlantis non può atterrare

Maltempo in Florida, la navetta spaziale Atlantis non può atterrare

In Italia il sole è cocente, quasi insopportabile, e le temperature continuano a salire. In Florida la situazione è diametralmente opposta: il maltempo imperversa nella penisola statunitense, tanto che la Nasa ha annunciato la rinuncia a fare atterrare la navetta spaziale Atlantis.

L'atterraggio era previsto nel pomeriggio di oggi (ore 16 italiane) al Kennedy Space Center di Cape Canaveral, ma la Nasa ha deciso di posticipare l'atterraggio di circa un'ora e mezza, a causa appunto del maltempo, che imperversa su Miami e su tutta la penisola con forti venti e piogge.

 

L'annuncio è stato dato dalla stessa Nasa attraverso un comunicato stampa, dove ha spiegato che la navetta ha autonomia sufficiente a rimanere in orbita fino a lunedì, giorno entro il quale bisognerà effettuare ad ogni modo l'atterraggio.

 

In un primo momento si era diffusa la notizia di un atterraggio a Edwards, in California, altra sede della Nasa, in quanto poi ci sarebbe bisogno di trasportare la navetta fino a Cape Canaveral.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -