Manovra, Berlusconi incontrerà la Regioni

Manovra, Berlusconi incontrerà la Regioni

Manovra, Berlusconi incontrerà la Regioni

ROMA - Si stemperano le tensioni tra Governo e Regioni sulla manovra correttiva. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, incontreranno le Regioni in una Conferenza unificata fissata per venerdì mattina alle ore 11 a Palazzo Chigi. L'annuncio è stato dato attraverso una nota congiunta. Per il Presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani, "è il primo passo utile per avviare un confronto nel merito".

 

Sulla manovra, Berlusconi e Tremonti hanno affermato che "sarà oggetto di necessaria e responsabile richiesta di fiducia da parte del Governo, tanto al Senato quanto alla Camera, trattandosi di un provvedimento fondamentale per la stabilità finanziaria del nostro Paese", ha aggiunto Errani.

 

"I saldi della manovra erano, sono e saranno intangibili", hanno garantito Berlusconi e Tremonti. Nella nota è stato evidenziato che la manovra "sarà oggetto di necessaria e responsabile richiesta di fiducia da parte del Governo, tanto al Senato quanto alla Camera, trattandosi di un provvedimento fondamentale per la stabilità finanziaria del nostro Paese".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -