Marcegaglia: ''Non sono ricattabile''

Marcegaglia: ''Non sono ricattabile''

Marcegaglia: ''Non sono ricattabile''

PRATO - "È stata per me una grande amarezza che qualche imprenditore possa aver pensato che fossi ricattabile. Ma sappiate che nulla può farmi tremare la mano, né giornali, né intercettazioni, né verbali giudiziari". Così il presidente di Confindustria, Emma Margegaglia, è intervenuta sul recente sollevato da "Il Giornale". La leader degli industriale ha inoltre annunciato che il suo portavoce Rinaldo Arpisella, al centro del caso, "tornerà ad occuparsi dell'azienda".

 

La decisione è stata presa "di comune accordo". C'è una "cortina fumogena velenosa che tenta di investire Confindustria con la sua nebbia", ha denunciato ancora la Marcegaglia, parlando di "un teatrino mediatico che mi fa abbastanza schifo", un "teatrino del veleno". Il presidente di Confindustria, ha continuato Marcegaglia, "non è ricattabile", evidenziando di avere "il dovere di non piegarsi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -