Maroni a Saviano: "Se mi invita ci andrò vestito da Sandokan"

Maroni a Saviano: "Se mi invita ci andrò vestito da Sandokan"

Maroni a Saviano: "Se mi invita ci andrò vestito da Sandokan"

Prosegue la polemica tra il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, e l'autore di "Gomorra", Roberto Saviano, duramente attaccato dal ministro per le frasi dette durante la trasmissione televisiva "Vieni via con me". In una intervista a Repubblica, Saviano dice di aver temuto quando ha letto che Maroni lo ha sfidato a ripetere le cose dette in tv "guarndandomi negli occhi".

 

Il giornalista-scrittore ricorda quando l'avvocato di Schiavone, il camorrista detto "Sandokan", gli rispose: "voglio vedere se Saviano ha il coraggio di dire quelle cose guardando Sandokan negli occhi".

 

"Se dovessero invitarmi andrò vestito da Sandokan...", ha risposto con una battuta Maroni. "Aspetto le decisioni del Cda e vedremo cosa propone - ha aggiunto -. Io ho scritto al presidente della Rai, che è il mio interlocutore, e da lui mi aspetto delle risposte".

 

"La mia richiesta e' chiara - dice Maroni - io chiedo che sia concesso al ministro dell'Interno uno spazio all'interno della trasmissione per dire la sua e parlare di mafia. E non mi accontento certo di video preregistrati o fogliettini con dichiarazioni lette da altri che poi possono essere conditi e commentati come loro sanno ben fare".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -