Maroni avverte: "Pontida inciderà sulla politica italiana"

Maroni avverte: "Pontida inciderà sulla politica italiana"

Maroni avverte: "Pontida inciderà sulla politica italiana"

Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, suona l'allarme per il Governo in vista del maxi-raduno di domenica prossima a Pontida, dove la Lega Nord riunirà il suo popolo per decidere il da farsi nella coalizione di centrodestra sempre più scricchiolante. Maroni fa sapere che " si diranno tante cose che certamente influiranno sulla scena politica, perché la Lega è sempre determinante e ancora una volta gioca un ruolo da grande protagonista".

 

Il carico di aspettative sull'appuntamento organizzato dal Carroccio è ancora più forte dopo la sconfitta al Referendum, che si è sommata alla batosta subita dal centrodestra alle elezioni amministrative, anche in importanti centri del nord (non solo Milano).

 

Maroni non anticipa nulla sull'organizzazione della giornata. "Non abbiamo un cerimoniale così rigido che si definisce tre giorni prima - ha detto il ministro -. Noi siamo gente del popolo, decidiamo, valuteremo, vedremo e deciderà Bossi". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -