Marrazzo si autosospende: "E' stata un debolezza privata"

Marrazzo si autosospende: "E' stata un debolezza privata"

Marrazzo si autosospende: "E' stata un debolezza privata"

"Ho detto la verita' ai magistrati prima che l'intera vicenda fosse di pubblico dominio. L'inchiesta sta procedendo speditamente anche grazie a quelle dichiarazioni, che sono state improntate dall'inizio alla massima trasparenza". E' quanto afferma in una nota il presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, che si e' autosospeso con effetto immediato da ogni carica. "Si tratta di una vicenda personale in cui sono entrate in gioco mie debolezze inerenti alla mia sfera privata, e in cui ho sempre agito da solo".

 

"Nelle condizioni di vittima in cui mi sono trovato - aggiunge il govrnatore - ho sempre avuto come obiettivo principale quello di tutelare la mia famiglia e i miei affetti piu' cari; gli errori che ho compiuto non hanno in alcun modo interferito nella mia attivita' politica e di governo".

 

Confermati arresti dei carabinieri. Sono stati convalidati i 4 fermi disposti nell'ambito dell'inchiesta sul presunto tentativo di estorsione al governatore del Lazio Piero Marrazzo. Il provvedimento e' del gip Sante Spinaci il quale ha disposto che i 4 carabinieri restino detenuti a Regina Coeli.

 

Errani (Pd): Marrazzo dimostra senso delle istituzioni. "La sua dichiarazione di oggi e la decisione assunta sono la prova della serieta' e del senso delle istituzioni di Marrazzo, sempre dimostrata in questi anni e che meritano il rispetto e la stima di tutti". Il governatore della Regione Emilia Romagna Vasco Errani (Pd) commenta cosi' la decisione del governatore del Lazio Piero Marrazzo di autosospendersi da ogni incarico, con effetto immediato, dopo la vicenda che lo ha coinvolto.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di ReArtù
    ReArtù

    L'altro giorno, nella trasmissione Parla con me della bravissima Dandini, De Bortoli era indignato contro la stampa estera per i giudizi che dava sull'Italia. A mio avviso, sono buoni, anche troppo buoni. Accadono dei fatti che lasciano allibiti la gente comune. Evidentemente De Bortoli non legge neanche il suo giornale per non accorgersi dello schifo dilagante. Truffe, rapine, assassini, raggiri, scandali sessuali. Io non leggo i giornali stranieri, ma queste cose succedono anche li ???

  • Avatar anonimo di Marlene58
    Marlene58

    Inutile commentare in un'Italia dove si usano pesi e misure diverse, bilance starate...a qualcuno si fanno critiche anche se si soffia il naso, ad altri resta solo da vendere la propria madre per vedere se si scandalizza qualche altro! ...auguri cari italiani, anzi fratelli italiani

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -