Mastrogiacomo: mio sequestro affidato alla casualità

Mastrogiacomo: mio sequestro affidato alla casualità

ROMA - E’ stato un sequestro affidato “alla casualità” quello di Daniele Mastrogiacomo. A dirlo è lo stesso giornalista di ‘Repubblica’, tornato libero lunedì dopo quindici giorni di prigionia.


“Non sono andato lì per fare uno scoop – ha spiegato il reporter nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella sede di ‘Repubblica’ -. In precedenza c'erano già stati colleghi tedeschi e francesi...credo che molto sia (stato) affidato alla casualità, non è stato (un fatto) organizzato",


“Questo mi ha molto preoccupato. Questa è stata l'unica notizia che c'è stata, per il resto cercavo di condurre io stesso una sorta di trattativa”, ha aggiunto il giornalista, trattenutosi per una ventina di minuti con i colleghi delle altre testate. Mastrogiacomo ha precisato di non poter raccontare tutto per via dell’inchiesta in corso da parte della magistratura.


Il fotoreporter si è detto comunque sorpreso dallo straordinario affetto dimostrato dall’opinione pubblica. “Non immaginavo il tipo di solidarietà – ha sottolineato - che ci potesse essere perché ero completamente isolato ma ero convinto qualcosa stesse succedendo”.


NESSUNA NOTIZIA SULL’INTERPRETE

Non si cono conferme sulla notizia del rilascio dell’interprete di Daniele Mastrogiacomo. Lo ha detto il viceministro degli Esteri Franco Danieli nell'informativa urgente dell'esecutivo alla Camera sulla liberazione del giornalista italiano.


"Il Governo italiano a tutt'oggi – ha detto Danieli - non ha una conferma ufficiale sull'avvenuto rilascio dell'interprete afghano rapito con Daniele Mastrogiacomo".


Nessuna notizia neanche sul corpo dell’autista di Mastrogiacomo, ucciso nei giorni del rapimento del reporter di Repubblica. “Non c'e' conferma ufficiale - ha proseguito Danieli - che sia stato restituito il corpo dell'autista afgano ucciso dai taliban".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -