Mediaset, processo rinviato al 18 gennaio

Mediaset, processo rinviato al 18 gennaio

Mediaset, processo rinviato al 18 gennaio

Sono due le date indicate dall'avvocato del premier Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini, per consentire lo svolgimento del processo sui diritti tv di Mediaset. Si tratta del 18 e il 25 gennaio del 2010 "perché - ha spiegato Ghedini - abbiamo avuto indicazioni dal segretario generale di Palazzo Chigi e si tratta delle uniche giornate libere del presidente". Immediata la replica del pm Fabio De Pasquale: "non possiamo dipendere dalle giornate libere del presidente del Consiglio".

 

"Le date - ha aggiunto il magistrato - vanno concordate anche perché questo è lo spirito della recente sentenza della Corte costituzionale. Bisogna distinguere tra impedimenti generici e impedimenti assoluti". I giudici, dopo essersi riuniti in camera di consiglio, hanno rimandato il processo al prossimo 18 gennaio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -