Medio Oriente, gli estremisti palestinesi rilanciano l'offensiva a Israele

Medio Oriente, gli estremisti palestinesi rilanciano l'offensiva a Israele

Medio Oriente, gli estremisti palestinesi rilanciano l'offensiva a Israele

Gli estremisti palestinesi tentano di far saltare i negoziati di pace che si sono aperti nel vertice ospitato alla casa bianca dal presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e annunciano una nuova offensiva contro Israele. Abu Obeidah, il portavoce delle Brigate Ezzedin al Qassam, braccio armato di Hamas, ha annunciato che tutte le forze estremiste hanno intenzione di coalizzarsi per contrastare Israele in ogni modo.

 

"Abbiamo deciso di creare un centro di coordinamento per le nostre operazioni contro il nemico", sono state le parole di Obeidah. Per gli estremisti il "nemico sionista verrà colpito in ogni luogo e in ogni momento". Compreso l'utilizzo di razzi, che non viene affatto escluso.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -