Medio Oriente, il Papa riceve Perez: ''Lavorare ad un accordo tra le parti''

Medio Oriente, il Papa riceve Perez: ''Lavorare ad un accordo tra le parti''

Medio Oriente, il Papa riceve Perez: ''Lavorare ad un accordo tra le parti''

ROMA - I colloqui tra Israele e Palestina aiutino il raggiungimento di un accordo rispettoso delle parti. E' la speranza espressa dal Papa Benedetto XVI e dal presidente israeliano Shimon Peres. Il Papa ha ricevuto Peres giovedì mattina in udienza nel Palazzo apostolico di Castel Gandolfo. Durante i colloqui si sono svolti in un clima di cordialità, è stato ricordato il Pellegrinaggio che Sua Santità ha compiuto in Terra Santa nel 2009.

 

Circa la ripresa dei contatti diretti tra israeliani e palestinesi, si è auspicato che essa aiuti a raggiungere un accordo rispettoso delle legittime aspirazioni dei due Popoli e capace di portare una pace stabile in Terra Santa e in tutta la Regione. Ribadita la condanna di ogni forma di violenza e la necessità di garantire a tutte le popolazioni dell'area migliori condizioni di vita. Non è mancato un riferimento al dialogo interreligioso e uno sguardo d'insieme alla situazione internazionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -