Medio Oriente, Israle riapre i negoziati con la Siria

Medio Oriente, Israle riapre i negoziati con la Siria

DAMASCO – Israele è disponibile ad avviare i colloqui con la Siria. Sarebbe questo il contenuto di un messaggio che la presidente della Camera dei Rappresentanti Usa, Nancy Pelosi, in visita a Damasco (con annesse critiche del presidente Bush) ha consegnato al presidente Bashar al-Assad, con il quale la signora Pelosi ha avuto una colazione di lavoro.


“L’incontro con il presidente – ha spiegato l’esponente democratico - ci ha consentito di comunicare un messaggio del primo ministro (Ehud) Olmert, in cui Israele è pronto a impegnarsi in colloqui di pace”. Questo perché “la pace in Medio Oriente è una priorità assoluta”.


Dunque la Pelosi ha rivelato che “siamo stati molto lieti delle rassicurazioni ricevute dal presidente sulla sua disponibilità a riprendere il processo di pace. Ha detto di essere pronto ad avviare negoziati di pace con Israele”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le relazioni tra i due paesi si sono interrotte nel 2000. Al centro dei negoziati prevedono una normalizzazione delle relazioni in cambio della restituzione da parte di Israele delle alture del Golan.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -