Medio Oriente, l'Onu condanna Israele. "Ma nessuna nave arriverà a Gaza"

Medio Oriente, l'Onu condanna Israele. "Ma nessuna nave arriverà a Gaza"

Medio Oriente, l'Onu condanna Israele. "Ma nessuna nave arriverà a Gaza"

In Medio Oriente la situazione è sempre più insostenibile. Dopo l'attacco di Israele alle navi cariche di aiuti destinati alla Palestina, il governo di Tel Aviv non retrocede rispetto alla volontà di proseguire sulla linea dura nonostante le accuse arrivate da vasti settori della comunità internazionale. "Non permetteremo a nessuna nave di raggiungere Gaza e rifornire quella che è diventata una base di terroristi che minaccia il cuore di Israele" sono state le parole del viceministro della Difesa, Matan Vilnai.

 

Il Consiglio di sicurezza dell'Onu si è riunito per circa 13 ore al termine delle quali si è deciso di condannare fermamente l'azione israeliana chiedendo l'avvio di un'inchiesta che sia "rapida. Imparziale, trasparente e credibile" e "l'immediato rilascio delle navi e dei civili" fermati da Israele.

 

Le Nazioni Unite chiedono anche che Israele "permetta l'accesso alle rappresentanze diplomatiche dei Paesi affinché possano recuperare i corpi delle vittime e i feriti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -